03 giugno 2008

ROMA ROMA ROMA... è sempre una prima volta!

Eccomi di ritorno dal pellegrinaggio a Roma e, come previsto, stanca morta ma tanto felice!
Nonostante l'organizzazione non fosse delle migliori e ci siano stati tanti imprevisti, tempi morti e momenti in cui si doveva fare tutto nel giro di poche ore...
la compagnia è stata ottima. ero un po' preoccupata perché di questi quindicenni ne conoscevo giusto 2 (le uniche 2 ragazzine) e poi era parecchio che non frequentavo più un gruppo di adolescenti. e invece ho scoperto un bel gruppo di ragazzini, quasi tutti molto molto educati, certo un po' stupidotti alle volte, ma sei non fai lo scemo a 15 anni quando lo fai?! veramente un'esperienza molto bella anche da questo punto di vista, una finestra su un mondo che non conoscevo più.
E poi Roma, sempre lei, sempre magica!
Di tempo da visitare non ne abbiamo avuto praticamente, però ho visto un paio di cosette nuove che ancora mi mancavano.
In primis, domenica mattina la Sinagoga e il museo ebraico. veramente molto interessante, e poi non ero mai entrata in una Sinagoga. Ero stata in una moschea a Tripoli, ma in una sinagoga mai. mi ha fatto un effetto strano trovarmi in un luogo Sacro ma per certi versi così diverso da quelli a cui son abituata. e mi son resa conto di essere terribilmente ignorante su un sacco di cose, per il momento c'è un buon proposito di documentarsi un po'.
Pomeriggio dopo un giro tra vittoriano, Colosseo e fori che già conoscevo siamo andati a Messa a San Paolo fuori le mura. una chiesa molto particolare, immersa nei prati. particolare.
e alla sera nelle catacombe di Santa Agnese per una veglia di preghiera organizzata solo per noi giovani. è stato il momento più bello e più forte di tutto il pellegrinaggio. un momento molto intenso, forse il più bello di tutti.
Domenica mattina invece siamo andati a Messa a San Pietro, Messa a cui siamo arrivati con un bel po' di ritardo... d'altra parte eravamo arrivati ai bungalow alle 2 credo, dovevamo ancora lavarci perchè puzzavamo da far schifo dopo una giornata romana di pieno sole... avevamo dormito poco o nulla sul treno speciale la sera prima ... benché avessimo messo la sveglia alle 6 era comunque troppo tardi per far colazione e riuscire a essere in Vaticano per le 8. anche questa è stata comunque una prima volta: mai stata ad Ostia e mai visto il mare de Roma (anche se l'ho solo sbirciato dai finestrini bui del pullman), ma soprattutto quanti bei papaveri che avete! (i nostri se li è portati via tutta 'sta pioggia quest'anno).
Dopo la Messa siamo stati tutta la mattina in Aula Paolo VI per aspettare l'udienza privata col Papa: privata nel senso di noi 15 e altri 7000 pellegrini piemontesi!
E' sempre bello e emozionante vedere il Papa, anche se per noi maggiorenni non era la prima volta. Il momento è stato un po' troppo formale per i miei gusti, ma d'altr'onde la situazione era molto diverso da quelli delle GMG o di Loreto. In compenso abbiamo avuto una notizia bellissima: aprile 2010 Ostensione straordinaria della Sindone. questo già era nell'aria, insomma si sentiva vociferare che forse forse a breve si sarebbe ripetuto ma non ci aspettavamo di sentire dire che, salute permettendo, sarebbe venuto pure Lui a Torino. Inutile dire che Lo aspettiamo a braccia aperte!
Finita l'udienza avremmo avuto ancora un po' di tempo. Io, ma anche gli altri animatori, avrei avuto piacere di far visita alla Tomba di Giovanni Paolo II. Io e mia sorella ci eravamo già state l'anno scorso, ma mi avrebbe fatto piacere ritornarci. I ragazzi però di fronte alla scelta pranzo oppure Papa e pranzo rapidissimo non hanno avuto dubbi: pranzo e basta. ma è stato giusto così: hanno 15 anni e si son comportati anche troppo bene. un po' di momento svario ci voleva. cos'abbiamo fatto? siamo andati in una pizza al taglio dalle parti del VIDES, per fare un pranzetto rapidissimo e tornare alla velocità della luce a riprenderci gli zaini. e dopo di che abbiamo bivacchiato in stazione aspettando il nostro treno speciale.
Sul treno abbiamo dormito un paio d'ore e poi cantato, ciacolato di film d'amore e strappalacrime con le ragazze finchè non è arrivato un ragazzino simpaticissimo che ci ha fatto in diretta il remake di Rambo sotto tortura! da sbellciarsi dalle risate!! poi tutti a casa in macchina, ritrovo ancora in piazza della Chiesa dove ci ha raggiunti mr. Sindaco per farci un saluto notturno (erano ormai le 2 passate) e constatare che i nostri giovani leoni erano più di là che di qua!
Bello bello bello!!!
ah, dimenticavo di raccontare la mia figurina di merdolina della domenica mattina!!
che vergogna!! allora, eravamo in campeggio e come previsto ero già nel bungalow con Fra e le 2 ragazzine quando arriva Giuz decisamente alterato per dire che mancava una stanza o qualcosa del genere e per evitare di lasciare qualche ragazzo con gente che non conosceva se mi sarebbe dispiaciuto di dormire con 3 ragazzi. Io che come al solito capisco le cose sempre una mezz'ora dopo rispondo tutta allegra "ma certo che no!" perchè pensavo con 3 ragazzini nostri. Già lì tutti a ridere e Giammy che diceva "mai stata più contanta eh"... ecco che afferro che in realtà erano 3 ragazzi sconosciuti. e va beh, se porta di far così amen. io non sono una che si fa molti problemi, anche perchè si trattava poi di qualche ora di sonno profondo da condividere.
Prendo su il mio zainone, mi rificco il capello in testa e mi avvio titubante verso il bungalow di costoro chiedendomi "e ora a sti qui che dico? lo sapranno già?!"
E cosa mi viene in mente di dire "ciao, io sono quella che stanotte deve dormire con voi!!!". dopodichè mollo il mio zainone lì e torno alla base, ignara di quello che avevo detto! me l'ha poi fatto notare Fra, perchè come al solito io ci arrivo mezz'ora dopo nelle cose!!

9 commenti:

digito ergo sum ha detto...

roma é sempre roma. a maggio, poi, è fantastica. in quanto alla "figuraccia". stai su, poteva anche andare peggio... :-)

Teddymorsicchio ha detto...

Ben tornata Fede! poi mi racconti poi tutto ok?ciao,Patty

Caterina ha detto...

Mi fa veramente piacere che ti sei divertita a Roma. E non ti preoccupare della figura! Si saranno fatti due risate, niente di cui preoccuparsi :-D

trinity ha detto...

;)

Suysan ha detto...

Insomma dal tuo resoconto sembra sia stata una bella gita....la tua figuraccia sarà servita a su il morale della compagnia!!!!

Linda ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
lindöz ha detto...

Beh dai... ma sti qua dei bungalow erano almeno carini?? ihihih

AndreA ha detto...

Mi hai fatto ricordare di quando ero animatore Giovanissimi....tanta fatica, ma anche tante soddisfazioni!! ;-)))

Un abbraccio.....

Simo ha detto...

Io quella figura l'ho trovata divertente...un approccio indimenticabile!