18 dicembre 2013

Roma... trova l' #intruso

A Roma ho incontrato cose che nelle mie altre visite non avevo mai visto... chi sa spiegarmi come mai?

Perchè Roma è invasa in ogni negozio di souvenir da Pinocchio?












Ma i romani prendono il caffè con queste caffettiere qui?









roma-invasa-dai-gabbiani
Avevo letto che Roma era invasa dai gabbiani, ma cavolo non avevo capito che cosa significasse invasa!
A Roma ci son più gabbiani che al mare: ci si sveglia al mattino con il verso dei gabbiani.... ma sarà mica normale?





E poi ci sono loro: le palle del David. Purtroppo non le ho fotografate. Ma non la vorreste una bella calamita da appendere sul frigo con gli attributi del signor David (non Beckham)? D'altra parte a Roma non c'è 'na mazza da vedere, quindi il souvenir è bene importarlo da Firenze! o_0

6 commenti:

la Cri ha detto...

Sinceramente non ho fatto caso a tutte queste stranezze quando sono andata a Roma..

Effettivamente ero impegnata a guardare tutto il resto.. :D

Kylie ha detto...

Pinocchio? Che stranezza...

Buona giornata!

Un bacio

Katiu R. ha detto...

La caffettiera che tanto ti stupisce ce l'ho anche io, qualche volta l'abbiamo pure usata (anche se non è tutta 'sta comodità).
Ora vado a cercare perchè c'è l'invasione di Pinocchi!

UIFPW08 ha detto...

Roma è Roma con gli angioletti.. e i gabbiani
Un abbraccio Federica
Maurizio

Silvia ha detto...

Sai che tutti 'sti Pinocchi mica li ho visti io in circolazione...??

;-)

Maruzza ha detto...

I Pinocchi è un mistero degno di Roberto Giacobbo...sono anni e anni che infestano Roma.
Come i gabbiani.Ecco io i gabbiani di città non li reggo.Sono molto simili ai gabbiani stile Alla ricerca di Nemo.Gli manca solo la parola e sono degli infamoni.Hanno risalito il Tevere e hanno colonizzato il centro.Stupende le lotte gladiatorie gabbiani-piccioni (vincono i primi,come pesi massimi)